Kitog
Blog portale che si occupa di animali domestici, in particolare cani e gatti.

Trasportare cane in auto? Istruzioni per l’uso

Il trasporto del proprio cane in auto è, per molte persone, una necessità e anche un piacere. Infatti, tutti amiamo portare con noi il nostro amato pelosetto. In questo articolo parleremo del trasporto cani in auto, dei consigli e di tutto ciò che può servire per un ottimo viaggio con il nostro amato amico a 4 zampe.

Trasporto cani in auto: istruzioni e consigli

Consigli su come trasportare il proprio cane in auto

Trasportare il proprio cane in auto non è difficile, basta organizzarsi al meglio. I cani sono nostri amici inseparabili e sempre più spesso abbiamo la necessità di farli viaggiare in auto con noi. Alcuni cani amano particolarmente l’auto: abbaiano a tutti i passanti o si godono il panorama. In questo articolo vedremo alcuni consigli su come organizzare e trasportare il proprio cane in auto!

credits photo by pixabay.com

Consigli base per trasportare il tuo cane in auto

I cani sono instancabili giocherelloni: sempre felici, difficilmente vivranno male un giro in auto. Alcuni cani amano entrare in auto e mettere la testa fuori dal finestrino e si divertono tantissimo con le orecchie al vento.
Ecco questa non è una buona idea, per quanto il tuo cane trovi questo divertimento davvero unico.
Come ci si può organizzare al meglio per portare il nostro cane in macchina con noi?

Se il tuo cane è un po’ riluttante, con la corretta attrezzatura e il giusto atteggiamento, potrai contribuire a garantire che il viaggio sia sicuro e soddisfacente per tutti.

Trasporto cani in auto: istruzioni per l’uso.

Prima di partire in auto con il tuo cane, assicurati di avere tutto il necessario per mantenere il tuo cane felice e sano quindi ho pensato ad un elenco di must-have per un viaggio perfetto con lui:

Cibo, acqua e ciotole per il viaggio

Portate una fornitura sufficiente del cibo che il vostro cane è abituato a mangiare. Portate anche molta acqua e ciotole da viaggio, naturalmente. Portare cibo e acqua che sono diversi da quello che il tuo cane normalmente consuma, combinato con il movimento della vettura, può creare, diciamo, delle reazioni corporee spiacevoli.

Trasporto cani in auto: fermati ogni tanto per fare prendere un po’ d’aria al tuo amico peloso e, nel frattempo, anche per sgranchirti le gambe!

Se hai in mente un viaggio medio-lungo prevedi delle fermate ogni 2-3 ore per permettere al tuo amico a 4 zampe di poter fare i suoi bisogni e di fare una passeggiatina: ne gioverai anche tu e riuscirai a viverti meglio l’esperienza del viaggio.
Più frequenti sono le pause dal viaggio, più contento sarà il tuo cane… mi raccomando al guinzaglio e alle ciotole da viaggio.
Ormai ci sono tante stazioni di servizio attrezzate per i cani, in tutti i casi, soprattutto d’estate, lasciare il proprio cane in auto non è mai una buona idea, quindi organizzati per tempo e documentati sull’itinerario per poter dare il massimo confort a te ed il tuo cane.

Materiale da non dimenticare per trasportare cane in auto: coperte e sacchetti

Per un viaggio in macchina con il tuo cane ricordati di: portare delle copertine, le salviette umidificate e sacchetti per i suoi bisogni: ricordati di prevedere ogni evenienza, anche quella che accidentalmente il tuo cane potrebbe fare i suoi bisogni in auto!

Organizza la tua auto per il viaggio: una griglia da auto per animali è la scelta corretta e sicura

Anche se il tuo cane è un viaggiatore provetto, non dovresti lasciarlo vagare liberamente nella tua auto: è per una questione di sicurezza e potresti andare incontro a multe salate per aver infranto la normativa sul trasporto degli animali in auto. Tutte le parti del corpo del cane devono rimanere sempre all’interno del veicolo, quindi non abbassare i finestrini posteriori: potrebbe essere una tentazione troppo forte per il tuo cagnolino!

Fai una visita al veterinario

Prima di partire è sempre utile fare un check-up veloce e capire con il veterinario se il tuo cane è pronto per viaggiare. In qualunque caso, lui saprà consigliarti al meglio.

Microchip e collare

Il collare e il microchip sono fondamentali per la sicurezza del tuo cane: assicurati di vare tutto a portata di mano e di aver fatto mettere il microchip al tuo cane dal tuo veterinario.

Spesso si dice che il cane sia il migliore amico dell’uomo: Con l’attrezzatura appropriata e con la pianificazione adeguata, non c’è motivo di separarvi, anche solo per un breve viaggio.

Buon viaggio!

Potrebbe piacerti anche