Kitog
Blog portale che si occupa di animali domestici, in particolare cani e gatti.

Stress da Appartamento? 4 Consigli per migliorare la vita del tuo gatto

credits photo by pixabay.com

Gatto stressato: quando la vita in appartamento diventa uno stress per il nostro micio

La maggior preoccupazione di chi vive con un gatto è assicurarsi che stia bene e che sia un gatto felice. Non dimentichiamoci che i nostri amici felici discendono da specie selvagge, abituate a procurarsi il cibo cacciando e stando ore e ore a sonnecchiare all’ombra degli alberi. Un gatto stressato è un gatto infelice: di seguito vedremo alcuni rimedi e soluzioni per il tuo gatto stressato.

Cosa fare quando il gatto è stressato

Ovviamente, vivendo in appartamento, è molto difficile assicurare uno stile di vita “mondano” al proprio gatto, soprattutto perché molte volte non ci si può fidare a lasciare uscire il proprio gatto senza alcuna remora. Se vuoi provare alcuni rimedi calmanti naturali per i gatti, clicca qui.

Abbiamo pensato ad alcuni piccoli consigli che possono aiutarti a rendere il tuo micio più felice:

Acquista un tiragraffi per gatti in stile “condominio”

I gatti adorano arrampicarsi ovunque e riescono a trovare un sacco di posti che non avresti mai pensato, senza contare che adorano guardare gli umani dall’alto in basso… e magari fare anche qualche agguato quando pensano di non essere visti!
In casa manca sempre lo spazio, ma ci sono tanti modi per creare ripiani, trovare un tiragraffi più piccolo oppure sfruttare lo spazio in verticale per permettere al proprio amico felino di giocare ed arrampicarsi per qualche ora al giorno: sicuramente ne gioverà anche in salute e non penserà solo a mangiare tutto il giorno.
Consiglio utile: mettere il graffiatoio vicino ad una finestra può permettere al tuo gatto di guardare fuori stando comodamente stravaccato, provare per credere!

Porta la natura in casa per il tuo felino

Comprare l’Erba Gatta (si trova davvero ovunque ormai) in modo che il tuo felino possa divertirsi a sgranocchiarla.

Pulisci spesso la sua lettiera

I gatti possono essere davvero difficili quando vogliono, quindi è sempre utile pulire regolarmente la loro lettiera per evitare che vi facciano capire in modo non proprio educato che vi siete dimenticati per l’ennesima volta!

Dedica il tempo necessario ogni giorno al tuo gatto

Gioca con il tuo gatto ogni giorno: è davvero importante per loro ricevere le giuste attenzioni. Ovviamente dipende dal carattere di ogni felino, c’è chi è più solitario e chi più coccolone, ma tutti necessitano di almeno un pochino del vostro tempo. Per approfondire l’argomento clicca qui.

“Quando gioco col mio gatto, chissà se sono io che mi sto divertendo con lui, o lui con me.” (Michel Eyquem de Montaigne)

Quando non sei a casa, assicurati di non lasciare in giro “giocattoli improvvisati” pericolosi come buste di plastica o stringhe delle scarpe.
Ogni gatto ha i suoi giochi preferiti, all’inizio bisogna sperimentare: alcuni gatti amano correre e rincorrere lacci con topolini finti attaccati, chi adora farsi le unghie e saltare ed inseguire qualunque cosa catturi la sua attenzione.
Assicurati di cambiare i giocattoli di tanto in tanto in modo da sembrare “nuovi” e più interessanti al tuo gatto.

Potrebbe piacerti anche