Cane Zeus: buone notizie per l’amico a quattro zampe trovato con una fascette da elettricista legata al muso!

Cane Zeus: buone notizie per l’amico a quattro zampe trovato con una fascette da elettricista legata al muso!

La scorsa settimana, l’agente Stephanie Northcutt si è imbattuta in un evento inaspettato mentre rispondeva a una chiamata. Era una mattina tranquilla a South Bend quando è stata segnalata la presenza di un cane che vagava per le strade del quartiere. Tuttavia, ciò che ha reso questa situazione davvero unica è stato notare che il povero animale aveva il muso imprigionato da una fascetta di plastica nera. Si trattava proprio del povero cane Zeus che aveva un disperato bisogno di aiuto!

I primi soccorsi

Prima di informare le autorità, molti individui hanno tentato invano di catturarlo. Tuttavia, l’agente Northcutt, una fervente amante degli animali, ha saputo conquistare la fiducia del cane e infine riuscire a prenderlo. Con l’assistenza di alcuni presenti, l’agente ha prontamente liberato l’animale dalla sua insidiosa trappola, consentendogli finalmente di ritrovare la libertà di esprimere il suo abbaiare.

Il cane ebbe una reazione di estrema gioia verso la sua salvatrice, dimostrandola attraverso scodinzolate vivaci e affettuose leccate. In quel momento, la poliziotta prese una decisione che avrebbe cambiato il corso della sua vita: “Ho compreso immediatamente che quel cucciolo era la perfetta aggiunta alla mia famiglia, solo guardandolo negli occhi”. Senza indugio, portò a casa il cane di nome Zeus e trascorse il fine settimana felicemente con lui e gli altri cani di famiglia. Tutto procedeva alla perfezione, mancavano solo le visite ufficiali e il definitivo via libera per l’adozione.

Il salvataggio del cane Zeus

Dopo essere stato recuperato, il South Bend Animal Resource Center ha accolto il cane garantendo che le circostanze in cui era stato trovato non avrebbero avuto conseguenze permanenti sul suo stato di salute. “Nonostante le difficoltà che ha affrontato, ha reagito prontamente e si è adattato bene”, hanno rivelato le autorità del Dipartimento di Polizia.

L’agente Northcutt è ben consapevole di tali atti altruistici, poiché non è la prima volta che si impegna in gesti di questo genere. Un tempo, salvò e adottò un cane durante il suo servizio, dimostrando ancora una volta la sua dedizione nei confronti degli animali. Scherzando, suggerì che il suo dipartimento dovrebbe considerare di smettere di mandarlo in servizi che coinvolgono animali, altrimenti rischia di finire senza spazio a casa propria a causa del suo amore infinito per loro.

Le autorità sono state incaricate di condurre approfondite indagini sul responsabile che ha applicato la fascetta di plastica intorno al muso di Zeus. Nel frattempo, il Dipartimento ha espresso il suo sostegno e augurato a Zeus un piacevole adattamento alla sua nuova dimora.