Gatto sulla spalla nella metro di Milano: una signora sconvolge tutti con il suo gesto. Ma come ha fatto?

Gatto sulla spalla nella metro di Milano: una signora sconvolge tutti con il suo gesto. Ma come ha fatto?

Un’elegante signora di Milano si trova in attesa della metro. Indossa con classe un cappotto color cammello abbinato a dei pantaloni eleganti, e si appoggia a un bastone per camminare con sicurezza. Porta con sé una borsa nera, ma la vera protagonista della scena è un gattone arancione che tiene al guinzaglio. Con un gesto rapido e sorprendente, la donna solleva l’adorabile felino e lo posa sulla spalla con disinvoltura. Un’azione così insolita e sicuramente divertente che ha fatto impazzire i social network. Quando le porte della metro si aprono, la signora sale a bordo con il gatto sulla spalla come se niente fosse, mostrando un’eleganza e un’originalità che non sono passate inosservate.

Chi è la signora con il gatto sulla spalla?

Su di lei si sa molto poco. Il video in questione è stato condiviso su TikTok da @Hellocat, un account specializzato in video dedicati ai felini, e in soli dieci giorni ha raggiunto quasi 35 milioni di visualizzazioni. La scena mostrata nel filmato ha sorpreso tutti e ha generato una domanda ricorrente: “Ma come è possibile?”.

È ciò che si chiedono in maniera quasi ossessiva moltissime persone che stanno commentando il video, con alcuni che addirittura ipotizzano si tratti di un falso molto ben realizzato, con un abile montaggio che inizialmente mostri un peluche sollevato e poi, abilmente, sostituito con un gatto vero al passaggio di un uomo che copre la vista per pochi istanti. Al momento, la “verità” su quanto accaduto rimane ancora avvolta nel mistero.

I commenti al video

Ma a parte i dubbi, la curiosità suscitata dal video ha generato una serie di commenti tra i follower che si sono dilettati a interpretare il mistero. Alcuni hanno confessato di aver guardato il video ben cinquecento volte senza ancora riuscire a cogliere il trucco. Altri hanno invece rivisto il filmato per ben cento, duecento, trecento volte, dimostrando l’interesse suscitato dalla clip.

C’è chi addirittura si dichiara disposto a pagare pur di vedere i pochi secondi precedenti all’inizio del video, mentre altri si sono spinti oltre con analisi dettagliate che includono la creazione di grafici, grafici a torta e persino la traduzione in geroglifici. Jason, ad esempio, ha scritto di aver dovuto guardare, analizzare e sintetizzare le informazioni prima di arrivare a una conclusione.

Le supposizioni in merito al gatto sulla spalla

Ci sono anche persone che hanno condiviso le proprie esperienze riguardo a questo video virale. Raffaella ha raccontato di aver guardato attentamente il video 400 volte a rallentatore e ha notato che sembra che il gatto venga preso dal collo, ma sembra che sia l’unico punto che non provochi dolore ai gattoni. Mystere ha aggiunto che il gatto deve essere già abituato a quel tipo di manipolazione, sembra quasi che sappia già come posizionarsi sulla spalla.

Inoltre, molti hanno immaginato la reazione dei propri gatti se dovessero tentare di fare la stessa cosa: Stefania ha ipotizzato che, nel suo caso, perderebbe un occhio, l’orecchio sinistro e il labbro inferiore. Roberto ha scherzato sul fatto che se tentasse di fare la stessa cosa alla propria gatta, verrebbe trasformato in carpaccio.