Cane Dash: la storia di questo piccolo eroe commuove il web. Ecco com’è rinato grazie alle cure e all’amore!

Cane Dash: la storia di questo piccolo eroe commuove il web. Ecco com’è rinato grazie alle cure e all’amore!

Non è chiaro se sia stata colpa della negligenza o di un abuso flagrante. Tuttavia, questo adorabile Pit Bull è stato accolto con lesioni alla spina dorsale e una zampa fratturata presso il santuario della Best Friends Animal Society a Kanab, nello Utah. Dash aveva appena nove mesi quando è stato preso in carico dal sistema di accoglienza. Oggi, dopo quasi tre anni, si ritrova semi-paralizzato e, nel frattempo, è ospitato presso Angel City Pit Bulls a Los Angeles, in attesa di trovare la famiglia adottiva perfetta per lui. Ma vediamo nel dettaglio che cosa è successo al cane Dash e quali sono le sue condizioni attuali!

La storia del cane Dash a cui hanno spezzato la schiena

L’Acpb vanta una vasta esperienza nel prendersi cura di Pit Bull e di altri cani di taglia grande che necessitano di cure mediche. Pertanto, il rifugio era preparato per affrontare la situazione di Dash. Una volta che i soccorritori ebbero portato il cucciolo presso la California Animal Rehabilitation, fu elaborato un piano di cura personalizzato per le ferite di Dash, che comprendeva terapia idroterapica, agopuntura e fisioterapia. Katie Larkin spiega: “Non potevamo resistere all’opportunità di aiutare Dash. Ha un carattere dolcissimo e merita la possibilità di vivere una vita felice, come qualsiasi altro cane”. Oggi, Dash risulta essere sano e felice, ma purtroppo ancora non ha una famiglia che lo accolga.

Nonostante le sue lesioni, Dash è un cane con una personalità indipendente ma affettuosa: quando è all’aperto, utilizza una sedia a rotelle per sfrecciare, tuttavia, apprezza particolarmente anche stare nel suo passeggino. Al fine di cercare una famiglia adatta, Dash ha partecipato alla Giornata degli animali domestici con disabilità, un evento creato per mettere in luce gli animali domestici con particolari esigenze. Nonostante ciò, al momento non ha ancora trovato qualcuno disposto ad accoglierlo.

Questo Pit Bull adorabile cerca casa

Gli animali domestici possono essere molto impegnativi, soprattutto di taglia grande, nonostante il fatto che siano fonte di grande gioia. Dash non si è lasciato fermare da questi bisogni extra. Si adatta facilmente agli altri cani e conquista il cuore dei volontari e di tutti coloro che lo vedono sfrecciare nel suo passeggino. “È un vero spettacolo adorabile”, dichiarano dal rifugio. “È un compagno straordinario e un’ispirazione per affrontare ogni giorno, qualunque cosa possa accadere”. La storia di questo cucciolo abbandonato in quelle condizioni, ha smosso il cuore del web che lo ha visto come un vero e proprio esempio di resilienza.